vago

Denominazione dell’incarico

riqualificazione a parco dell’ex area Gladio

Tipologia dell’incarico

concorso di progettazione

Ente banditore

Comune di Crotone

Con

arch. Elisa Cagelli, prof. Alessandra Marin, Passador Progettazione&Consulenze, dott. arch. Andrea Treleani, dott. arch. Francesco Tuppo

Luogo

Crotone

Fase

concluso

Anno

2007

Il progetto dell’area Gladio si inserisce nel più vasto programma di riqualificazione urbana della città di Crotone. Il monte Pignera, infatti, è un  elemento che si caratterizza e relaziona sia alla scala urbana che a quella territoriale. Se il museo Pitagora e il progetto dell’area Ex Gladio vogliono avere un richiamo simbolico e una fruibilità su vasta scala, i percorsi che li collegano permettono la vivibilità della collina da parte della collettività locale.

I percorsi previsti inducono ad una sequenzialità degli spazi e sono intesi come delle sezioni di paesaggio / città / natura /storia. Tutti i percorsi partono dai quartieri periferici così da coinvolgere nel processo di trasformazione del parco anche la città pubblica. I quartieri diventano in questo modo ingressi di una attrezzatura per la città acquistando un nuovo ruolo urbano.

 Stradivarie Architetti Associati  I  Largo Bonifacio 1 Trieste 34125  I  p.i. 01175480324