strada delle tre acque

Denominazione dell’incarico

riqualificazione di via dell’Artigliere e realizzazione della pista ciclopedonale su via del Casson

Tipologia dell’incarico

studio di fattibilità, preliminare

Committente

Manifesto Turistico Ambientale Veneto 2000, associazione campeggiatori

Con

Valeri.Zoia architetti associati, arch. Gaetano De Napoli,

arch. Romana Kačič e Matias Lidén (consulenti per il paesaggio)

Luogo

Cavallino (VE)

Fase

concluso

Anno

2004

Il progetto per via dell’Artigliere e per via del Casson si configura come un nuovo sistema continuo di percorsi ciclopedonali tra l´arenile, il fiume Sile e la laguna nord di Venezia. Attraversa ambiti funzionalmente e morfologicamente diversi ponendosi oltre che come infrastruttura viabilistica a servizio del territorio, anche come strumento di esplorazione e conoscenza di contesti dalle notevoli qualità ambientali, caratterizzati da un forte rapporto con l´acqua. L’infrastruttura offre modalità diverse di rapportarsi con le “tre acque”, diventando un vero e proprio parco lineare, in cui è proprio l’acqua, del fiume, del mare e della laguna, a suggerire le diverse modalità di declinazione di questo parco lineare.

 Stradivarie Architetti Associati  I  Largo Bonifacio 1 Trieste 34125  I  p.i. 01175480324