pedibus giotti

Denominazione dell’incarico

percorsi pedonali sicuri casa – scuola

Tipologia dell’incarico

studio di fattibilità, preliminare, definitivo, esecutivo, direzione lavori

Committente

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Con

prof.ssa Alessandra Marin (progettazione partecipata), U.I.S.P., dott. arch. Andrea Treleani

Luogo

Trieste

Fase

realizzato

Anno

2009 – 2011

Fotografie

© Gianna Omenetto, © Stradivarie architetti associati

Il progetto prevede l’individuazione di un tracciato sicuro e la riqualificazione dello stesso attraverso la caratterizzazione cromatica delle superfici pedonali e uno studio specifico sulla segnaletica orizzontale. L’intero iter progettuale è stato organizzato in quattro fasi: “pennellessa”, “inSicurezza”, “andare a scuola divertendosi!” e “pubbliCITTA’”, ognuno dei quali caratterizza quattro livelli progressivi di costruzione dello spazio della strada, e di definizione e stratificazione di questi percorsi sicuri dedicati alle categorie “deboli”. Come attori di un film muto, contesi nella lotta quotidiana auto/pedone e ruota/gamba, i suoli urbani, silenziosi e spesso anonimi, diventano così l’anima della città contemporanea.

 Stradivarie Architetti Associati  I  Largo Bonifacio 1 Trieste 34125  I  p.i. 01175480324