lagune

Denominazione dell’incarico

individuazione e valorizzazione degli itinerari ciclabili per la laguna Nord di Venezia

Tipologia dell’incarico

studio di fattibilità, progetto della segnaletica informativa e direzionale e della grafica applicata

Committente

Comuni di Cavallino-Treporti, Jesolo, Eraclea, Quarto d’Altino, San Donà di Piave, Musile (VE) e con i seguenti partner tecnici: Comune di Pirano (SLO), GAL “Venezia Orientale”, Provincia di Venezia, APT Provincia di Venezia-Ambito Turistico di Jesolo-Eraclea, APT Provincia di Venezia, Magistrato alle Acque, Consorzio Venezia Nuova, Ente Parco Naturale Regionale del Fiume Sile, Istituzione Parco della Laguna

Con

Memmoli arch. Gennaro studio di Architettura, TERRA srl

Luogo

Venezia

Fase

concluso e realizzato

Anno

2007

Il progetto ha come finalità quello di evidenziare le caratteristiche comuni degli ambiti lagunari – e più in generale marini – che connotano il territorio transfrontaliero, anche attraverso la promozione e la riscoperta del suo patrimonio storico architettonico, dei paesaggi e delle riserve di naturalità.

Lo studio del territorio della laguna nord ha fornito le basi conoscitive per il progetto di una serie di itinerari integrati che attraversano sia il territorio perilagunare, sia le parti interne, come Lio Piccolo e Lio Maggiore.

Questi percorsi mettono in evidenza la ricchezza di questo ambito, che tra terra, acqua e mare, è attraversato da importanti opere architettoniche e idrauliche del glorioso passato, e contemporaneamente denso di importanti tradizioni locali e di ambienti naturali straordinari.

Il progetto ha inteso dunque evidenziare le caratteristiche comuni degli ambiti lagunari – e più in generale marini – che connotano il territorio transfrontaliero, attraverso la promozione e la riscoperta del suo patrimonio storico architettonico, dei paesaggi e delle riserve di naturalità.

 Stradivarie Architetti Associati  I  Largo Bonifacio 1 Trieste 34125  I  p.i. 01175480324